Come promuovere la propria attività

Il web offre enormi opportunità per promuovere la tua attività e ottenere il ritorno desiderato in fatto di notorietà del marchio e vendite.

Considera che nel 2020 è stato stimato che gli utenti italiani che navigano tutti i giorni sul web sono all’incirca 50 milioni, e di questi circa 35 milioni utilizzano un social network per almeno 5 ore al giorno.

Come è facile intuire, il web è un importante strumento di promozione per la tua azienda, considerando anche che circa una persona su 2 dichiara di fare regolarmente i propri acquisti online.

Per questo motivo cercare di capire come promuovere la tua attività diventa ancora più importante, e devi per questo stabilire a priori quale strategia e che tipo di investimento fare, in base al tipo di attività e pubblico al quale ti rivolgi.

I consigli di marketing per la promozione di una azienda

Esistono parecchi canali che ti possono consentire di mettere in pratica una strategia vincente e dunque di raggiungere gli obiettivi prefissati.

Ecco insieme i più importanti ed il modo corretto con il quale sfruttare ciascuno di questi strumenti.

Realizza un’immagine coordinata

La prima cosa sulla quale devi concentrare la tua attenzione è la creazione di una immagine coordinata che possa rappresentare adeguatamente il brand e la filosofia della tua azienda.

Per immagine coordinata si intende l’ideazione di un logo, colori aziendali e ogni tipo di elemento visivo che possa rappresentare al meglio l’identità del brand.

Tale immagine coordinata va riportata all’interno di qualsiasi canale o comunicazione, sia esso il sito web della propria attività che profilo sui social network, biglietto da visita, carta intestata, packaging, etc.

Crea un sito web

sito web per promuovere la propria attività

Un sito web rappresenta il biglietto da visita della tua azienda ed è uno strumento che può infondere sin dal primo momento fiducia e professionalità ai potenziali clienti.

Fai in modo che esso metta bene in evidenza tutte le informazioni necessarie ai clienti per poterti contattare, ricordando di descrivere adeguatamente tutti i prodotti e servizi che offri così da non lasciare alcun tipo di dubbio.

Il tuo sito dovrebbe inoltre prevedere una apposita sezione del tipo “Chi siamo” che puoi sfruttare per raccontare la storia e la mission dell’azienda, ed una sezione “Portfolio” all’interno della quale puoi mostrare i lavori già svolti.

Realizzato il sito, è indispensabile fare in modo che gli utenti possano trovarlo quando navigano e cercano in particolare qualcosa che tu hai da offrire loro.

Qui entrano in gioco la SEO e tutte le strategie di web marketing che possono fare in modo che il tuo sito web riceva traffico in target, aumentando di conseguenza la notorietà della tua azienda ed il modo in cui il pubblico percepisce i prodotti e servizi che proponi.

Tramite l’ottimizzazione per i motori di ricerca del tuo sito infatti, potrai comparire in cima ai risultati quando gli utenti digitano le parole chiave legate al tuo settore.

In alternativa puoi sfruttare la pubblicità a pagamento di Google, uno strumento per il quale puoi pagare per comparire in cima ai risultati di ricerca. A differenza della SEO, le inserzioni a pagamento ti consentono di ottenere immediatamente un ottimo posizionamento, ma solo finchè la campagna su Google Ads è attiva.

Fai infine in modo che sul tuo sito web siano bene in vista i bottoni che consentono di raggiungere i tuoi canali social.

Sfrutta il blog aziendale

aprire un blog aziendale

Il blog aziendale fa parte di quelle strategie realmente efficaci che consentono di promuovere la propria attività sul web ottenendo risultati concreti.

Qui ti sarà possibile pubblicare dei contenuti realmente interessanti per i tuoi utenti circa tutto quello che avviene nel tuo settore ed in genere tutto ciò che può essere di interesse per il pubblico di riferimento.

Ogni contenuto che pubblicherai sul blog aziendale contribuirà nel far inoltre posizionare il tuo sito per nuove parole chiave, il che significa maggiore visibilità e dunque un’ottima pubblicità per il tuo brand.

Apri una scheda Google My Business

google my business

Una scheda Google My Business ti consente di poter gestire facilmente le informazioni più importanti che desideri condividere con i tuoi clienti.

Gli utenti infatti, grazie a questo efficace strumento, possono accedere a tutta una serie di informazioni quali il sito web, numero di telefono, l’indirizzo e gli orari di apertura.

È possibile inoltre scoprire rapidamente tutta una serie di informazioni che riguardano i prodotti ed i servizi che offri.

Infine, aspetto questo particolarmente importante, creare la tua scheda su Google My Business consentirà alla tua azienda di comparire anche all’interno di Google Maps, così da essere facilmente individuabile quando gli utenti cercano un attività simile alla tua che si trovi nei dintorni.

Ottieni recensioni di qualità

Le recensioni che ricevi sul web sono molto importanti dal punto di vista della reputazione e possono indurre gli utenti a scegliere la tua azienda o meno.

C’è infatti una stretta relazione tra recensioni e vendite, nel senso che migliori saranno i feedback che gli utenti avranno deciso di lasciare dopo aver provato i tuoi prodotti o servizi, maggiore sarà il numero di coloro che vorranno provarli.

Se non lo hai ancora fatto puoi dunque aprire un account su tutte quelle piattaforme che consentono ai consumatori di lasciare il proprio parere, senza aver paura di eventuali recensioni negative ma con il preciso scopo di ricevere feedback di qualità così da scavalcare i tuoi concorrenti in termini di visibilità.

I social network

social network

Oggi tutti noi spendiamo in media diverse ore la settimana all’interno dei più famosi social network, un ecosistema in grado di poter determinare una rapida crescita per ogni tipo di azienda.

Una buona strategia di promozione sui social può consentirti di entrare rapidamente in contatto con nuovi clienti e fidelizzare.

Queste piattaforme consentono inoltre ad ogni utente di poterti contattare in maniera diretta e dunque ottenere rapidamente le informazioni necessarie sui tuoi prodotti o servizi.

Migliorando quella che è la tua sfera di influenza e presenza sul mercato, grazie ai social network ti sarà possibile aumentare vendita e fatturato.

In particolar modo, in Italia i due social network più adoperati sono Facebook e Instagram.

Apri una pagina Facebook

apri una pagina facebook

Facebook è il social network preferito dagli italiani e può aiutarti a creare una presenza online efficace per la tua azienda, consentendoti di connetterti con il pubblico al quale ti rivolgi e dunque rendendo più facile ai tuoi potenziali clienti il poterti trovare.

Creare una pagina Facebook dedicata alla tua azienda può essere la scelta giusta in questo senso. Agli inizi potresti pensare di creare delle campagne a pagamento (Facebook Ads) che possono aiutarti a raggiungere il pubblico cui ti rivolgi.

Ciò è possibile grazie alla targetizzazione, ovvero la possibilità di andare a mostrare i tuoi contenuti a persone che hanno manifestato interesse nei confronti di quel determinato ambito o argomento.

Crea un apposito calendario editoriale e programma la pubblicazione dei nuovi post, così da riuscire ad avere sempre qualcosa di nuovo da dire a chi segue i tuoi aggiornamenti.

Ricorda anche di non pubblicare continuamente contenuti autoreferenziali, ma al contrario proponi delle informazioni che possono essere utili per chi legge, chiaramente inerenti l’ambito in cui operi.

Apri una pagina Instagram

promuovere una attivita su instagram

Instagram è una piattaforma che ha riscosso negli ultimi dieci anni un successo strepitoso, dovuto principalmente alla potenza espressiva dei contenuti visuali.

Essi consentono infatti una comunicazione più veloce tra le persone e impresa, di qualsiasi tipo essa sia. Le strategie per avere successo su questo famosissimo social network sono molteplici, ed in linea generale quel che bisogna evitare è la pubblicazione di decine di contenuti fini a se stessi.

Molto importante è invece stabilire a priori quale sia l’obiettivo da raggiungere e studiare come si muovono i competitor in tal senso.

In seguito è necessario adottare uno stile che sia coerente con l’identità aziendale e cominciare a pubblicare contenuti che siano in linea con essa.

Anche in questo caso è preferibile preparare un calendario editoriale, così da poter pubblicare nuovi contenuti in maniera mirata e ragionata.

Come promuovere la propria attività offline

Come promuovere la propria attività offline

Il marketing offline esercita ancora oggi un forte ascendente sulle persone, tanto da influenzare le decisioni di acquisto con la stessa efficacia della pubblicità online.

Potresti ad esempio promuovere la tua attività organizzando un evento pensato per i professionisti del settore, o per l’utente medio che potrebbe essere interessato ad approfondire ciò che fai.

Considera sempre anche la classica pubblicità che prevede cartellonistica su strada o all’interno di centri commerciali e gallerie, o volantinaggio quando c’è l’apertura di una nuova sede.

Puoi anche pensare di offrire prodotti promozionali in tutte le occasioni di incontro con il pubblico di riferimento: su questi gadget potresti far stampare il tuo logo, nome del brand o sito web così da fare in modo che tali informazioni rimangano a lungo sotto gli occhi dei potenziali clienti.

Conclusione

Questi sono alcuni tra i modi migliori per promuovere la tua attività: si tratta di strategie che sono applicabili sia da aziende e grandi realtà commerciali che da piccole attività locali e liberi professionisti.

Metti in pratica una strategia che includa tutti i suggerimenti qui elencati per una campagna promozionale che sia veramente completa ed in grado di garantirti risultati straordinari!

Camaloon usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Leggi la nostra politica dei cookie per saperne di più. Continuando nel sito stai accettando le condizioni. Grazie! Close