Come togliere le macchie di sudore e deodorante dalle magliette

Come togliere le macchie di sudore e deodorante dalle magliette

Vuoi sapere come togliere le macchie di sudore e deodorante dalle magliette e smetterla di buttarle dopo un paio di settimane?

Allora sei nel posto giusto!

Il problema di questo tipo di macchie è che sono brutte da vedere, difficili da eliminare e spesso finiscono con l’avere un cattivo odore.

Se cerchiamo di inibire la sudorazione o ridurla con dei deodoranti specifici spesso finiamo con il peggiorare la situazione. Infatti potremo anche avere un profumo migliore, ma certamente i nostri capi avranno anche più macchie. Questo perché i deodoranti sono composti da una sostanza grassa che, insieme al sudore, va a depositarsi sulla maglietta. I capi d’abbigliamento, infatti, sono composti da una trama di fibre intrecciate. Quindi deodorante e sudore vanno ad incastrarsi tra le fibre e formano una patina dura che non va via nemmeno con il lavaggio.

E no.

Mi spiace, ma non esiste nemmeno un programma specifico della lavatrice che può venirti in aiuto.

La buona notizia ,invece, è che ci sono dei rimedi naturali davvero efficaci per sconfiggere e prevenire le macchie.

Rimedi casalinghi

macchie di sudore

So che può sembrarti strano, ma esistono dei rimedi casalinghi nella lotta agli aloni che sono addirittura più efficaci dei detersivi specifici.

La cosa ancora più bella è che includono elementi naturali che rispettano i tessuti, l’ambiente e le tue tasche!

Grazie alla loro composizione questi ingredienti penetrano i tessuti e rimuovono le macchie. E poi ognuno di noi li ha sicuramente in casa, quindi non ti resta che leggere e provarli subito.

  • Aceto: perfetto per eliminare le macchie di sudore, di deodorante e il cattivo odore. Versa un bicchiere di aceto di vino bianco in una bacinella con l’acqua e lascia in ammollo la tua maglietta. Poi procedi al normale lavaggio in lavatrice e vedrai che risultati!
  • Bicarbonato: rimuove i residui dalle fibre dei tessuti, è delicato e puoi quindi utilizzarlo anche su capi colorati. Ti basta versarne un cucchiaio nella bacinella con acqua, lasciare il capo 30 minuti e poi lavare in lavatrice. Se gli aloni sono molto resistenti (e i vestiti non troppo delicati) puoi fare una crema con bicarbonato e acqua e strofinare direttamente sulla macchia.
  • Limone: i suoi agenti sbiancanti e antibatterici lo rendono perfetto per eliminare macchie e cattivo odore dalle tue magliette. Spremi il succo di limone sulla macchia, lascia agire 30 minuti e poi metti in lavatrice. Per macchie ostinate puoi usarlo insieme al bicarbonato, creando una pasta da strofinare sul tessuto.

Ricorda che a seconda del colore ci sono dei trucchi che funzionano molto bene su alcuni tessuti e altri che possono addirittura peggiorare la situazione.

Adesso vediamo nel dettaglio alcune tra le macchie più difficili da gestire.

Macchie di sudore e deodorante sulle magliette bianche

macchie di sudore

I capi d’abbigliamento dai colori chiari sono quelli che si rovinano più facilmente. Le macchie di solito si formano nella zona delle ascelle e hanno un antiestetico colore giallo.

Faccio subito una premessa.

Assolutamente non cercare di rimuovere la macchia con la candeggina. Perché non solo non funziona, ma rovina anche i tessuti.

Altra cosa che potrebbe sembrare intuitiva e che invece va evitata, è lavare i capi bianchi in lavatrice ad alta temperatura. Se la macchia non è pretrattata, infatti, rischi solo di farla fissare ancora di più sulla maglietta.

La cosa più efficace che puoi utilizzare per rimuovere le macchie dai tessuti bianchi è un composto di bicarbonato e acqua ossigenata. Crea una specie di pasta da strofinare sulle macchie, lascia agire un’ora e poi risciacqua prima del normale lavaggio.

Un altro metodo che puoi usare è questo: strofina un composto di sale e alcool direttamente sulle macchie gialle. Usa circa due cucchiai di sale in mezzo bicchiere di alcool, strofina le macchie, lascia agire 30 minuti e poi procedi con il lavaggio normale.

Come prevenire le macchie di sudore

macchie di sudore

Ecco qualche suggerimento per evitare di macchiare i tuoi vestiti preferiti:

  • Utilizza un deodorante antimacchia. Ne esistono ormai tanti in commercio che non solo ti proteggono dai cattivi odori, ma ti aiutano anche ad evitare gli aloni.
  • Usa le alette contro il sudore. Si tratta di dischetti adesivi di cotone, che puoi applicare nella zona delle ascelle e che assorbono la sudorazione in eccesso proteggendo i vestiti. Sono perfette se devi mettere quella giacca elegante per la riunione o non vuoi rinunciare al tuo abito attillato.

In generale quando fa molto caldo evita le magliette strette e preferisci i tessuti come il lino, il cotone, la seta. Quando metti il deodorante aspetta un po’ prima di vestirti, così da lasciare il tempo alla pelle di assorbirlo.

Aloni gialli?

aloni gialli

No, grazie!

L’unica cosa gialla che avrai sarà la tua maglietta.

Prova a mescolare alcuni degli ingredienti di cui abbiamo parlato prima per ottenere uno smacchiatore naturale super efficace!

Sale, aceto e detersivo per piatti ti aiuteranno a sconfiggere anche le macchie più ostinate. Il sale permette all’aceto di sciogliere le macchie, perché lo fa penetrare all’interno delle fibre e il detersivo per i piatti viene utilizzato per contrastare la parte grassa della macchia. Mescola 200 g di sale, mezzo litro di aceto e 15 ml di detersivo liquido per i piatti in mezzo litro di acqua calda. Lascia in una bacinella la maglietta per circa 2 ore e poi lava l’indumento come d’abitudine.

Conclusioni

Il sudore è una cosa del tutto naturale ed anzi positiva per il nostro organismo. Si tratta, infatti, del modo in cui regoliamo la temperatura corporea.

Soprattutto quando facciamo sport riusciamo a rinfrescarci attraverso la sudorazione. La stessa cosa che avviene in estate, quando le temperature esterne salgono e tramite il sudore possiamo abbassare la temperatura del corpo.

Il problema però è che il sudore spesso è associato anche a cattivo odore e macchie antiestetiche sui tuoi vestiti. E certamente non saresti a tuo agio a parlare in pubblico con dei vestiti macchiati o che puzzano.

Adesso hai finalmente uno strumento utile per eliminare quelle odiate macchie di sudore e deodorante. Questi consigli della nonna ti permettono non solo di risparmiare, ma anche di non non dover più buttare le tue magliette preferite!

Camaloon usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Leggi la nostra politica dei cookie per saperne di più. Continuando nel sito stai accettando le condizioni. Grazie! Close