Creare un brand di magliette che non ha concorrenza

creare un brand di magliette

Creare un brand di magliette personalizzate è un modo relativamente rapido ed economico per lanciare il tuo business.

Nel giro di poche ore sarai in grado di avere una linea di abbigliamento, trovare la tua indipendenza economica e realizzarti come imprenditore.

Suona bene, vero?

Il processo iniziale non prevede un investimento particolarmente oneroso o tempi burocratici lunghi, come per altre attività. Tutto ciò di cui hai bisogno per iniziare sono buone idee, tanto impegno e pochi consigli giusti.

Senti di avere passione da vendere, ma hai paura di lanciarti perché ti manca l’esperienza?

Non temere!

Siamo qui proprio per darti le linee guida per avviare la tua nuova attività di successo attraverso le t-shirt personalizzate.

Trova e forma la tua community

magliette personalizzate

Non è tutto oro quello che luccica.

Come abbiamo visto, il business delle t-shirt personalizzate non prevede grosse barriere all’ingresso.

Hai già capito dove voglio andare a parare, vero?

Se questo significa che sarà facile per te accedere al mercato, implica anche che sia così per molti altri.

Si tratta, infatti, di un settore già saturo.

Ma non preoccuparti!

Non sto dicendo che devi rinunciare ancor prima di creare un brand di magliette; ma che dovrai concentrare le tue energie proprio sulla fase delicata di ingresso nel settore con la linea di abbigliamento.

Chi sono i tuoi clienti ideali?

Per creare un brand di magliette personalizzate e garantire il successo della tua attività, devi iniziare dal tuo pubblico.

Attenzione però!

Con questo non intendo che devi adattarti e costruire i tuoi prodotti in base al target, ma tutto il contrario.

Se lo facessi, infatti, non riusciresti a trasmettere autenticità e a distinguerti davvero in un settore tanto competitivo.

Invece devi lasciarti ispirare dalle tue reali passioni e poi cercare un pubblico che si rispecchia nei tuoi valori. Questo li porterà in maniera naturale a scegliere i tuoi prodotti rispetto a quelli di tutti gli altri brand che vendono t-shirt personalizzate.

La tua linea di abbigliamento può inspirarsi alla tematica ambientale, alla musica, ad uno sport.

Insomma, non ci sono limiti, purché ci sia creatività!

Pensa alla tua nicchia

Il settore deve essere quanto più specifico possibile, devi cioè trovare una così detta “nicchia di mercato”.

Quindi, non ti basta creare una linea di abbigliamento che basi le grafiche sul tema ambiente; ma devi concentrarti su una sottocategoria specifica. Ad esempio sulla protezione dei mari e dei suoi abitanti.

Oppure se vuoi focalizzarti sull’amore per la moda e i capi cool, puoi dedicarti alla nicchia del made in Italy.

Dai valore e fatti notare

Il tuo primo pensiero non deve mai essere quello di vendere le tue t-shirt!

Dovrai prima avere credibilità e diventare un’autorità in questo settore.

Inizia con il donare qualcosa a chi ti sta intorno. Possono essere contenuti gratuiti sulle t-shirt, oppure ispirazioni relative alle grafiche o qualsiasi altra cosa ti rappresenti al meglio.

Mentre li aiuti a capirne di più di moda, li porti anche a pensare che tu sei un’autorità in questo settore.

Fatto questo, le vendite saranno naturali e non dovrai convincere nessuno a scegliere te invece della concorrenza.

Scegli il prodotto/marca di qualità

t-shirt

Lunga vita alle tue magliette!

Se vuoi lanciare una linea di abbigliamento, devi iniziare puntando sulla qualità dei prodotti. Così riuscirai a soddisfare le esigenze dei tuoi clienti e a restare protagonista dei loro armadi il più a lungo possibile.

Ecco perché ti consiglio di scegliere t-shirt made in Italy, che hanno stile e qualità nei tessuti.

Soprattutto all’inizio è importante farsi una buona reputazione. Per questo l’ideale è scegliere un capo in cotone che ti faccia avere solo recensioni a 5 stelle.

La tentazione di ridurre i costi, selezionando t-shirt di minor qualità, può sembrare attraente.

Ricorda, però, che oggi le scelte d’acquisto sul web si basano molto sul parere dei clienti. Quindi, optare per magliette di minore qualità, per avere margini più alti, può portarti a perdere più di quanto credi.

Scegli magliette sportive personalizzate o canotte personalizzate se il tuo marchio è legato ad un’attività all’aria aperta.

Oppure opta per le magliette di cotone biologico personalizzate, se il tuo brand punta tutto sulla causa ambientale; così supporti i tuoi valori e rafforzi il tuo messaggio.

Quando selezioni una maglietta devi considerare 3 aspetti fondamentali per i tuoi clienti: materiali, vestibilità e colore. Quindi il materiale dovrebbe essere di qualità, come il cotone e puoi valutare modelli aderenti o più larghi anche in base al target. Tieni conto che il colore dei prodotti cambia in base ad ogni marca, quindi cerca di mantenere una coerenza di stile.

Design

design

Oltre alla qualità dei prodotti, anche il design vincente può influire molto sul successo del tuo business.

Per creare una linea di abbigliamento che i tuoi clienti adoreranno, devi essere in grado di trasmettere al meglio il tuo messaggio.

Quindi può bastare Photoshop o un qualsiasi programma di grafica, se sei in grado di usarli. Se ti manca l’ispirazione, puoi dare un’occhiata a siti come Pinterest per trovare nuove idee.

Non esistono linee guida universali sul design, quindi meglio scegliere dei professionisti che curino questo aspetto al posto tuo se non hai le giuste competenze.

Consigli di stampa

Ti senti pronto a creare la tua linea di abbigliamento e non vedi l’ora di vendere le tue t-shirt sul web?

Allora è il momento di scoprire quale tecnica di stampa devi scegliere per le tue t-shirt!

Ecco i nostri consigli per la tecnica di stampa che più si adatta alle tue magliette e al design del tuo prodotto.

Serigrafia

serigrafia

La stampa serigrafica utilizza una cornice con all’interno il disegno e una rete che trasferisce i colori.

Per ogni vernice si devono cambiare gli elementi interni, ecco perché si tratta di una tecnica più conveniente per ordini all’ingrosso.

Con questo tipo di stampa ottieni capi di grande qualità che durano a lungo e puoi rappresentare anche uno specifico colore del pantone.

Stampa digitale

stampa DTG

La stampa DTG funziona con i colori ciano, nero, giallo e magenta in modo molto simile ad una stampante di casa.

Infatti riesce a riprodurre immagine in alta definizione e molto colorate.

La stampa digitale è perfetta se ti servono con urgenza le tue nuove t-shirt personalizzate e la grafica è molto colorata. Non è possibile invece riprodurre uno specifico colore del pantone con questa tecnica.

Rende al meglio sui capi 100% cotone.

Negozio fisico o virtuale?

business

Questa scelta dipende sicuramente dal tuo capitale e dal mezzo con cui preferisci esprimerti.

Creare un sito e-commerce per lanciare il tuo business è una buona idea, se non puoi spendere tanto e se preferisci una soluzione più snella e rapida.

Sul web, infatti, ti bastano poche ore per dar vita al tuo marchio. Non hai bisogno di acquistare materiale o di iniziare subito con gli ordini. Puoi creare il tuo negozio e parallelamente strutturare servizi e prodotti.

Se hai un capitale maggiore e preferisci un business più tangibile, puoi optare per il negozio fisico.

A livello di tempistiche ovviamente è un processo che richiede più tempo. Dovrai trovare il giusto immobile, partire immediatamente con gli ordini e rifornire sia il magazzino che lo store. Le cose da fare prima di aprire sono certamente di più, ma questo non vuol dire che siano scogli insormontabili.

Se proprio non sopporti la tecnologia, ma non hai un grosso budget per iniziare, prova soluzioni alternative per lanciare la tua impresa.

Un’idea potrebbe essere quella di usare un vecchio furgoncino e ridipingerlo per renderlo più alla moda. Potrai così iniziare il tuo business in maniera creativa, spostandoti per raggiungere fisicamente nuovi clienti. Il costo sarà certamente minore rispetto all’apertura di un vero e proprio negozio e sarai anche in grado di distinguerti rispetto ai concorrenti del tuo settore.

Investi nella pubblicità sul web

pubblicità per creare un brand di magliette

Se vuoi che i clienti giusti ti trovino, devi scegliere la promozione online.

Che tu abbia iniziato con un’attività online o un negozio non importa. Avrai comunque bisogno di farti conoscere attraverso la promozione sul web, creando un sito che ti aiuti a trasmettere il tuo messaggio.

Dovrai fare in modo che tante persone in target riescano a leggere i tuoi contenuti e a scoprire i tuoi prodotti.

Il modo più rapido per crescere sul web e farsi notare tra la concorrenza, è attraverso la promozione sui social.

Loro sono i veri esperti nella ricerca di settori e nicchie specifiche e potranno aiutarti a trovare persone che condividono le tue stesse idee.

Così il messaggio che vuoi far arrivare sarà ascoltato esattamente dalle persone più in linea con i tuoi valori. La vendita delle tue t-shirt a questo target sarà naturale e ti regalerà grandi soddisfazioni.

Quali costi ha produrre t shirt personalizzate?

costi per creare un brand di magliette

Puoi realizzare le tue magliette personalizzate con pochi Euro e lanciare subito il tuo business online, senza dover fare un grosso investimento.

Se ti affidi ad esperti dei gadget personalizzati come Camaloon, puoi ottenere le tue magliette a circa 5 Euro. In questo caso, se ordini 25 pezzi in cotone bio con stampa dgt o serigrafia ad 1 colore, puoi visualizzare prezzi e sconti dopo aver scelto il tuo modello preferito. Come nel nostro esempio per le magliette personalizzate Kariban taglio femminile organiche con scollo a V , trovi per ogni maglietta una tabella riassuntiva.

Questo vuol dire che per avviare la tua impresa non ti serve un grosso capitale da figlio di papà.

Potrai avere prezzi all’ingrosso che i tuoi clienti non riuscirebbero ad ottenere ordinando un singolo pezzo personalizzato.

Sul web puoi anche creare in anteprima le tue t shirt personalizzate e avere così modelli mock up da mostrare ai tuoi clienti. Dimentica i costi per indossatori e fotografi, ti basta avere un’infarinatura di grafica e lasciarti ispirare dai nostri semplici strumenti di personalizzazione.

Creare un brand di magliette non è poi così complicato!

Abbiamo visto le linee guida per creare il prodotto perfetto, che porterà il tuo business di t-shirt personalizzate a sbaragliare la concorrenza.

Dimenticati delle vendite e dai sfogo alla tua creatività per farti conoscere.

I tuoi prodotti saranno in grado di attirare clienti che si rivedono nelle tue idee e senza che tu te ne renda conto ti farai notare tra i professionisti affermati nel tuo settore.

Adesso non ti resta che mettere in pratica passo passo i nostri consigli e avviare un’attività che ti regalerà tante soddisfazioni.

Camaloon usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Leggi la nostra politica dei cookie per saperne di più. Continuando nel sito stai accettando le condizioni. Grazie! Close