Camaloon.com is not taking orders and the company behind it stopped all operations in September 2022. The company is going through a bankruptcy procedure.

È così che diventi uno Youtuber e guadagni denaro

come diventare famosi su youtube

Vuoi creare il tuo canale Youtube e guadagnare soldi, proprio come famosi Youtuber come FavijTV, i Me contro te o Ameli? Allora non è così facile come potrebbe sembrare. Anche se non hai bisogno di molto di più di una buona idea e di una fotocamera sul tuo telefonino, c’è tanto altro da fare dietro le quinte per rendere il vlogging la tua professione.

Con la nostra guida passo passo avrai non solo molti spunti pratici sul miglior modo per gestire il tuo canale Youtube, ma anche consigli fondamentali per raggiungere il successo su questa piattaforma.

In questo blog spieghiamo come puoi fare di Youtube la tua professione e come puoi utilizzare il merchandise come (noto) Youtuber per guadagnare soldi.

Ma iniziamo subito a chiarire la domanda delle domande.

Si può ancora diventare famosi su Youtube?

come diventare famosi su youtube

Molte persone sostengono che ormai Youtube sia una piattaforma satura e che si doveva iniziare 10 anni fa a fare video per avere successo. Eppure ci sono ogni giorno casi di canali che dal nulla ottengono un grande riscontro e di nuovi youtuber che fanno numeri incredibili.

A dirla tutta la piattaforma è ancora in crescita e intere generazioni stanno iniziando adesso ad utilizzarla.

Nel 2021 ha registrato un secondo posto come numero di utilizzatori ed è seconda solo a Facebook (mentre la maggior parte dei canali testuali, come linkedin e twitter, si piazzano parecchio più in basso).

Questo è probabilmente legato alla facilità con cui il canale permette di ricevere delle informazioni anche mentre si è impegnati a fare qualcos’altro. Per guardare un video su un canale Youtube, infatti, non è necessario avere del tempo libero da passare a leggere qualcosa davanti al pc.

Ma le potenzialità di questo strumento vanno oltre; si tratta di un mezzo che permette di scegliere esattamente cosa vedere e quando vederlo, con cui le persone sentono di avere libertà di scelta.

Ecco perché non solo ha senso investire su Youtube, ma è anche un ottimo momento per farlo.

Chi o qual è il mio gruppo target specifico?

Senza sapere per quali utenti registrerai video su Youtube, il tuo canale non avrà mai successo. Quindi devi determinare chi o quale sia il tuo pubblico di destinazione. La maggior parte degli spettatori sono giovani. Anche per i millennial, seguire i canali YouTube non è sempre molto popolare, anche se ci sono sicuramente abbastanza canali che attirano un pubblico più anziano e hanno uno “stile di vlogging veloce”.

Come ottengo follower e spettatori?

Dobbiamo essere onesti, molti canali YouTube sono nati per caso e a volte le idee che escono dai creatori sono piuttosto incostanti. Il punto di forza unico di molti vlog di solito consiste nella registrazione di video autentici.

3 Regole d’oro per crescere come Youtuber

come diventare famosi su youtube

1 Dai un motivo per farti guardare

Le persone non guardano i tuoi video perché hanno a cuore le tue passioni o gli importa di farti raggiungere i tuoi obiettivi. Quello che cercano su un determinato canale Youtube è la soluzione ad un loro problema; quindi il modo migliore per convincerli a guardare i tuoi video è capire quali sono i loro bisogni e soddisfarli sul tuo canale.

Non devi necessariamente trovare un nuovo argomento specifico. Puoi anche visualizzare gli argomenti esistenti da una prospettiva diversa. Proprio come diversi talent show vengono trasmessi fianco a fianco in televisione, possono esserci anche molti vlog simili su Youtube in cui è stata appena data una prospettiva diversa o che forse attraggono semplicemente un pubblico diverso.

2 Attira più persone

Nella fase di montaggio presta molta attenzione alle miniature video, si tratta dell’immagine in anteprima del video che le persone vedono prima di aprirlo. Come puoi immaginare è il modo migliore, insieme al titolo, per attrarre l’attenzione su Youtube e far visitare la tua pagina.

Ricorda che solo una piccolissima percentuale degli utenti che arrivano sul tuo canale Youtube e guardano i tuoi video, deciderà poi di iscriversi.

Ecco perché devi fare di tutto per aumentare le visite al tuo canale e poi invitare il tuo pubblico in maniera esplicita a compiere l’azione che desideri.

3 Aumenta il tempo che i tuoi utenti ti dedicano

Il tempo che le persone trascorrono a guardare i tuoi video aiuta i tuoi canali da due punti di vista.

Da una parte aumenta il tempo di permanenza su Youtube di questi utenti, che ovviamente è l’obiettivo principale di qualsiasi piattaforma. Se i tuoi video fanno restare più tempo sulla piattaforma, saranno i suoi meccanismi a premiarti con maggiore visibilità.

D’altro lato se le persone passano tanto tempo a sentirti e vederti, il vostro legame si rafforzerà sempre di più.

Un buon metodo per aumentare il tempo di permanenza sul canale sono le playlist; queste sono composte da una serie di video che puoi raggruppare per argomenti, quasi come se creassi una serie per i tuoi utenti.

Come guadagnare con Youtube?

come guadagnare con youtube

Cosa significa per te successo?

Lo consideri solo da un punto di vista economico o tieni in conto altri fattori?

Cerca di stabilire chiaramente i tuoi obiettivi prima di iniziare, altrimenti rischi di non sentirti soddisfatto in nessun modo.

Se ascolti i consigli delle persone che ce l’hanno fatta, tutte ti diranno di non usare solo i guadagni per misurare il successo.

Quello che i più grandi imprenditori suggeriscono è di iniziare a comprendere quali sono i valori più importanti per te; solo dopo questo primo passo, sarai sulla strada giusta per stabilire dei risultati in linea con le tue idee.

D’altronde a cosa serve avere milioni di iscritti al tuo canale, se sei costretto ogni giorno a fare qualcosa che non ti piace davanti alla telecamera?

La maggior parte degli youtuber sono innanzitutto degli appassionati.

Non pensare che il pubblico sia stupido. Se manca la passione e i video non sono autentici, gli utenti prima o poi se ne renderanno conto e il canale difficilmente riuscirà a raggiungere il successo nel web.

Se invece muovi i tuoi passi in direzione della verità, sarai anche uno youtuber felice. Gli argomenti che tratti devono riguardare le tue passioni e devi riuscire a creare una community che condivide i tuoi stessi valori.

Appena avrai raggiunto un buon numero di iscritti, potrai iniziare a pensare anche all’aspetto monetario.

A questo punto ti servirà conoscere gli strumenti che potrai usare per guadagnare con i tuoi video.

Affiliazioni

Arriva per molti il punto in cui ci si chiede come trasformare questo hobby in lavoro sul web.

Un modo abbastanza semplice per avere guadagni attraverso il proprio canale Youtube è quello delle affiliazioni. In pratica è come se fosse una pubblicità in tv, anche se il pagamento funziona in modo diverso. Tutte le volte che una persona clicca sui tuoi contenuti e fa un acquisto sui canali dei tuoi partner, tu guadagni una percentuale.

La maggior parte dei video che guardi ogni giorno su Youtube include delle promozioni con programmi di affiliazione.

Merchandising

Il modo più efficace per guadagnare su Youtube resta il merchandising.

Promuovere i tuoi articoli sulla piattaforma è semplice, perché puoi introdurli in maniera naturale nei tuoi video.

Immagina, ad esempio, delle spille personalizzate con il logo che ti rappresenta. Puoi metterle sugli abiti nei contenuti del tuo canale e incuriosire il tuo pubblico.

In genere gli articoli di merchandising sono economici e non incontrano grosse barriere all’acquisto.

Quale può essere il gadget giusto?

Tu conosci i tuoi fan meglio di chiunque altro.

La maggior parte degli youtuber di successo guadagna cifre interessanti con gli articoli più apprezzati dai follower. Questo significa che prima di lanciarti a produrre i tuoi gadget, dovrai avere un pubblico consistente e affezionato.

Altra cosa fondamentale è la scelta del fornitore. Cerca un partner affidabile, ti servirà un articolo di qualità per non rischiare di deludere il tuo pubblico.

Pubblicità

Il modo principale per fare soldi come vlogger è attraverso le entrate pubblicitarie. Per farlo, devi collegare il tuo account su Youtube a un account AdSence. A proposito, devi avere 18 anni in più per questo. Il denaro viene pagato solo se guadagni più di 70 euro. Ci sono alcuni ostacoli per la pubblicità. Devi avere almeno 4.000 visualizzazioni e 1.000 follower su Youtube per essere idoneo.

Video sponsorizzati

Puoi anche utilizzare o addirittura promuovere prodotti nei tuoi vlog. Le aziende che ti inviano prodotti da promuovere ti daranno soldi se hai molti spettatori. Inoltre, a volte possono inviare prodotti gratuiti da provare. Fai solo attenzione a non infrangere alcuna regola con questo tipo di contenuti, poiché la nuova legge sui media consiglia di affermare che il tuo video contiene contenuti sponsorizzati.

Raccogliere fondi attraverso il crowdfunding

Alcuni vlog servono una nicchia e lottano per raccogliere fondi attraverso le entrate pubblicitarie. Tuttavia, sono visti molto bene e c’è una base di fan costante che ama i video. In tal caso, potresti scegliere di raccogliere fondi attraverso il crowdfunding o anche avviare un abbonamento a pagamento per i tuoi fan più fedeli.

Come diventare uno youtuber?

come diventare uno youtuber

La prima cosa da fare è andare sul social network!

Ti basta digitare Youtube sulla barra di ricerca e atterrerai sul sito. A questo punto clicca sul pulsante d’accesso al tuo account in alto a destra e poi su “Il tuo canale”.

Adesso puoi personalizzarlo secondo i tuoi gusti.

Puoi scegliere se usare il tuo nome e cognome oppure un nome d’arte o un brand da youtuber. Devi aggiungere le immagini che parlano di te, usando il formato suggerito dal canale. Modifica anche le informazioni, raccontando chi sei e inserendo il link agli altri social network come Facebook e Twitter. Insomma, fai in modo che il profilo ti rappresenti al meglio e che la pagina sia accogliente per i tuoi utenti.

Quando avrai completato il tuo account, sarai pronto a caricare i tuoi primi video.

Cosa piace alla gente su Youtube?

cosa piace alla gente su youtube

Per capire come diventare famosi su Youtube, occorre studiare bene i contenuti che funzionano.

In questo modo sarà più semplice scegliere gli argomenti che fanno al caso tuo; cerca quello che più ti fa sentire a tuo agio per avere una buona visibilità.

Ovviamente se tra questi contenuti riscontri una tua passione, hai fatto centro!

Per te vale sicuramente la pena di puntare su questa nicchia, perché hai modo di dar voce ad una tua passione che anche altre persone hanno dimostrato di amare.

Le probabilità di diventare una personalità in un mondo specifico sono più alte se tratti argomenti che appassionano te e la tua community.

Adesso vediamo quali categorie di video sono più di tendenza tra gli utenti.

Vlog

Si tratta di racconti di viaggio che gli influencer hanno iniziato ad implementare tra i contenuti del loro canale Youtube.

Il bello dei vlog è che sono un modo per avere tante visualizzazioni e raccontare chi sei al di là del lavoro, quando vai in giro.

In molti hanno iniziato a pubblicarli perché hanno visto che questi video rafforzano il rapporto umano con il pubblico.

Anche se ti occupi di altro sul web, condividi un vlog in cui racconti il tuo ultimo viaggio. Questo può portare nuove persone ad atterrare sul tuo canale Youtube durante la navigazione e a scoprire cosa fai.

Gaming

Se non sei un vero nerd, meglio escludere questa opzione!

Se invece i videogiochi sono la tua passione, puoi creare dei contenuti che ti faranno fare tante visualizzazioni.

Puoi essere uno youtuber che gioca per lavoro, pubblicando video di qualità in cui sveli dei trucchi o risolvi un passaggio complicato.

Oppure puoi mettere a confronto giochi diversi e dare una idea d’acquisto.

Insomma, è il caso di dire che diventare famosi su Youtube può essere davvero un gioco da ragazzi!

Come

Tra i contenuti più apprezzati su Youtube (e in rete) ci sono i video in cui si spiega alle persone come fare delle cose.

D’altronde significa avere una sorta di tutor che, in maniera gratuita, ti aiuta a svolgere un compito mostrandoti come si fa. Non è paragonabile alla lettura di articoli sul web in termini di chiarezza.

Dai voce alle tue competenze e mostra come ottenere determinati risultati al tuo pubblico.

Se ti specializzi in una nicchia specifica, sarà più semplice aumentare il numero degli iscritti e avere un pubblico che ti segue in maniera stabile.

Salute e benessere

La nicchia dei contenuti su questi temi ha visto un’impennata delle visualizzazioni negli ultimi anni.

Professionisti come psicologici, medici e sportivi hanno fatto di Youtube un vero e proprio canale di divulgazione scientifica. I loro video su Youtube hanno avvicinato milioni di persone a temi che prima erano lontani dalle persone comuni.

Così diventare famoso su Youtube può essere più semplice se sei uno specialista in uno di questi settori.

Crea dei corsi di yoga, spiega come trattare semplici problemi di salute o suggerisci delle idee per il benessere personale.

Condividi il tuo sapere con la tua community e il numero di utenti iscritti al tuo canale crescerà in modo naturale.

Come si fa a essere famosi su YouTube?

come diventare famosi su youtube

Vediamo alcune tips (di cui spesso nessuno parla) che possono fare la differenza sui tuoi risultati.

  • Condividi sui tuoi canali social i contenuti che pubblichi su Youtube; in questo modo avrai altre visualizzazioni organiche e maggiori probabilità di ampliare la tua community.
  • Instaura una collaborazione con altri youtuber; cerca un contatto con chi è già famoso e proponigli un’offerta di collaborazione interessante. Se anche tu hai una buona fan base, ognuno di voi garantirà nuove visualizzazioni al canale dell’altro.
  • Esprimi chiaramente la tua personalità; le persone si allontanano dalla tv e si avvicinano ai social alla ricerca di autenticità. Per diventare famoso su Youtube i tuoi contenuti dovranno raggiungere la nicchia che hai scelto e creare un pubblico che apprezza il tuo lavoro.
  • Cerca di capire cosa fa stare bene il tuo pubblico; invitali ad interagire con te sui social e otterrai tante informazioni utili.
  • Scrivi un copione; prima di premere rec, devi sapere bene di cosa parlerai. Altrimenti rischi di divagare e non andare dritto al punto (rischiando anche che la persona abbandoni il video)

Consigli per fare video di qualità

Il primo passo se vuoi diventare famoso su Youtube è investire sulla strumentazione.

Ti basta anche solo un cellulare che abbia una buona fotocamera, almeno in un primo momento.

Se vuoi provare da subito ad avere dei video di qualità superiore invece, puoi scegliere una fotocamera reflex o compatta; con un investimento non troppo elevato, avrai materiale di buona qualità da proporre al tuo pubblico.

Per l’editing, puoi utilizzare programmi a pagamento come Adobe Premiere Pro, iMovie o Final Cut Pro X. Se vuoi ottenere ottimi risultati con questi, ci vuole molta pratica. Potresti anche seguire un corso per questo. Perché migliore è la composizione dei tuoi video, più fan verranno sul tuo canale.

Conclusioni

come diventare famoso su youtube

Per capire come diventare famosi su Youtube non esiste una ricetta segreta.

Essere uno youtuber significa svolgere il lavoro che si ama, aiutando le persone a soddisfare le loro esigenze sul web.

Abbiamo visto in questo articolo che, anche se è importante, non è solo una questione di tecnica.

Una bella fotocamera e un buon microfono non faranno di te uno youtuber!

A volte basta aggiungere un po’ di fantasia per sorprendere le persone e portarle a condividere la tua idea.

I contenuti che pubblichi su Youtube possono essere divertenti, informativi o semplicemente ispirare le persone. Quello che conta è trovare una formula personale che sia in grado di attrarre gli utenti giusti.

Se fai le cose per bene, questi si trasformeranno in iscritti in maniera naturale e ti aiuteranno ad avere i risultati che sognavi.

Camaloon usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Leggi la nostra politica dei cookie per saperne di più. Continuando nel sito stai accettando le condizioni. Grazie! Close