1, 2 SLAM: poesie personalizzate

/ federico

VersI, performance, emozione...nella serata che ha consacrato il 5 anniversario del Poetry Slam Barcelona nel CCCB (Centro di Cultura Contemporanea di Barcelona) si è visto molto talento accompagnato da una buona dose di sentimenti e energia.

Poetry Slam Barcelona è un progetto sviluppato e gestito da RED927 e HIPNOTIK FAKTORY, (una agenzia artistica la prima, un'impresa di gestione di eventi culturali la seconda), uno spettacolo dove i poeti, che in questa occasione vengono chiamati slammers, hanno tre minuti per sfidarsi tra rimi, versi e orazione aspettando il verdetto della giuria, che viene scelta poco prima dello show casualmente tra il pubblico.

Per l'occasione Camaloon ha deciso di accompagnare poeti e membri della giuria con alcune spille identificative.

E per risaltare ancor di più la diffusione della letteratura e della magia della poesia abbiamo deciso di lanciare un concorso dove tutto il pubblico ha potuto scegliere il suo verso preferito, pubblicando un tweet o un commento su facebook

Camaloon stamperà il miglior verso in una cover per smartphone che verrà personalizzata con un estratto di uno dei poeti e regalata al vincitore.

El mejor verso en una funda de móvil personalizado

"Lo que derrita nuestros relojes no será el tiempo, será la espera" di Salva Soler scelto daRául Paez Vega è stato il verso vincitore. Provando a tradurlo sarebbe "Quello che scioglie i nostri orologi non sarà il tempo, se non l'attesa".

e qui potete trovare alcuni dei magnifici versi che più di 500 persone hanno ascoltato nella cattedrale del Centro di Cultura Contemporanea.

E se volete ascoltare la performance di Isa García, la poetessa vincitrice di questa edizione (indossando la spilla Camaloon), solo dovete guadare il video e lasciarvi trasportare, perché la poesia entra in corpo per la sua essenza!



comments powered by Disqus