Tazze personalizzate: come prendersene cura?

Le tazze personalizzate sono una idea regalo carina e originale, ma soprattutto utile.

Chi non ama bere il proprio thé preferito, del buon latte o altra bevanda all’interno di una tazza personalizzata?

Esistono tazze che vengono personalizzate con la foto del partner o della coppia, altre con le foto dei bambini, il cantante o calciatore preferiti, gli animali domestici o la squadra del cuore, giusto per citare alcuni esempi.

Quel che è importante sapere è che le tazze personalizzate non sono tutte uguali e buona parte della loro durata nel tempo dipende da alcuni fattori, che andiamo di seguito ad evidenziare.

Tienine conto quando vai a regalare una tazza personalizzata, così da fare un acquisto azzeccato!

I materiali: cosa cambia tra l’uno e l’altro?

Dal materiale dipende buona parte della resistenza agli urti e della durata di una tazza.

Vediamo di seguito quali sono i materiali con cui sono realizzate le tazze personalizzate che trovi su Camaloon e le loro caratteristiche.

La ceramica

tazze personalizzate in ceramica

La ceramica è un materiale che si ottiene a seguito della lavorazione e della cottura dell’argilla e altri minerali. Essa viene adoperata per realizzare stoviglie, anche pregiate, e oggetti di ogni tipo che arricchiscono ogni casa.

Vantaggi della ceramica

Le tazze in ceramica sono tipicamente leggere ma resistenti, oltre ad essere perfettamente impermeabili ai liquidi e ai gas.

È facilissima da pulire e non necessita di alcun tipo di manutenzione, inoltre resiste alle macchie e agli agenti chimici.

Svantaggi della ceramica

Questo materiale non presenta particolari svantaggi e la sua durata è pressochè eterna.

L’acciaio

tazza personalizzata in acciaio inossidabile

L’acciaio si ottiene “legando” elementi quali ferro e carbonio, ed è un materiale che trova applicazione in tantissimi settori.

Tra questi chiaramente la cucina, ed in particolar modo utensili e stoviglie. Le tazze in acciaio sono oggi molto ricercate e belle da vedere, un’ottima idea regalo.

Vantaggi dell’acciaio

Questo materiale è estremamente resistente alla trazione e alla rottura, oltre ad avere la capacità di non ossidarsi. Inoltre l’acciaio è isolante, ovvero è in grado di mantenere più a lungo una bevanda calda o fredda.

Svantaggi dell’acciaio

Se lavato con spugne o panni particolarmente abrasivi, l’acciaio può graffiarsi e rovinarsi. È bene inoltre non pulirlo con prodotti aggressivi per evitare che possa scolorirsi o macchiarsi.

Il vetro

tazza personalizzata in vetro

Il vetro è un materiale trasparente, molto duro e con una superficie tipicamente liscia. In virtù di queste caratteristiche il vetro trova applicazione in tantissimi campi ed è per questo apprezzato.

Vantaggi del vetro

La trasparenza delle tazze personalizzate in vetro esalta il colore e la consistenza delle bevande che contengono.

Si tratta inoltre di un materiale facile da pulire che può tranquillamente andare anche in lavastoviglie.

Svantaggi del vetro

Sicuramente saprai già che la pecca principale del vetro è la sua resistenza.

Se cade per terra o riceve un colpo infatti, un oggetto in vetro molto probabilmente si romperà in maniera irreparabile.

Il bambù

tazza personalizzata in bambu

Il legno di bambù è un materiale oggi sempre più richiesto, dato che ben si presta ad una moltitudine di utilizzi.

Ha un colore caratteristico che lo rende particolarmente piacevole alla vista e restituisce una sensazione di benessere.

Vantaggi del bambù

La caratteristica principale del bambù è la sua resistenza, e per questo le tazze personalizzate in bambù sono molto richieste.

Questo materiale ecologico non teme inoltre l’umidità e resiste parecchio anche al fuoco.

Svantaggi del bambù

Il legno di bambù si graffia facilmente: fai dunque attenzione a lavare le tue tazze in bambù con spugne non abrasive.

Evita inoltre di lasciarlo bagnato a lungo perchè potrebbe essere soggetto a deformazioni.

Il design: come personalizzare le tue tazze?

Ci sono diversi modi per rendere unica una tazza personalizzata. Tutto dipende dalla persona cui è destinata e dal tipo di effetto che desideri ottenere.

Ecco di seguito le principali personalizzazioni che puoi apportare alle tue tazze.

Testo

Aggiungi sulle tue tazze personalizzate una frase, un nome o un messaggio. Rendile uniche con le parole!

Puoi modificare il testo distribuendolo su più righe, ruotandolo e scegliendo il font del colore e della dimensione che preferisci.

Immagini

Stampa una foto, un logo o un collage per un risultato finale eccezionale.

Scegli la dimensione che preferisci e la posizione esatta in cui posizionare il tuo design per una personalizzazione perfetta.

Colori

Il nostro strumento di personalizzazione ti consente di poter adoperare qualsiasi tipo di colore o sfumatura.

Modifica il colore esterno e / o interno delle tue tazze, così come quello del testo o del design che avrai caricato. Tutto dipende dal risultato che vuoi raggiungere, e noi non vogliamo porre limiti alla tua fantasia.

Come prendersi cura delle tazze personalizzate

Come hai visto, i materiali di cui sono fatte le tue tazze personalizzate non sono tutti uguali.

A tal proposito devi sapere che, in base al materiale, ci sono alcune cose che devi e non devi fare per mantenere integre le tue tazze preferite. Vediamo di seguito in dettaglio di cosa si tratta.

Ceramica

La ceramica non teme la lavastoviglie e le alte temperature durante il lavaggio.

Se invece vuoi lavare le tazze a mano per preservare i colori puoi usare una spugna morbida e del sapone. Per rimuovere eventuali macchie di thé o caffè, prova strofinandovi sopra del bicarbonato. Ricorda di asciugarla bene dopo il lavaggio.

Acciaio

Puoi lavare le tue tazze personalizzate in acciaio in lavastoviglie, se non usi detergenti troppo aggressivi. Al termine del ciclo di lavaggio, asciugale per bene con un panno per eliminare le goccioline.

Se le lavi a mano usa panni morbidi e per nulla abrasivi per evitare che la superficie si graffi.

Ricorda infine che l’acciaio non è adatto per essere usato nel microonde.

Vetro

Puoi lavare le tue tazze di vetro in lavastoviglie senza particolari problemi. Se puoi, non posizionarle una accanto all’altra per evitare che si rompano urtandosi.

Se dovessi notare delle macchie residue sul vetro, puoi eliminarle strofinando del bicarbonato o dentifricio sulla parte interessata.

Bambù

Anche le tazze in bambù possono tranquillamente essere lavate in lavastoviglie, evitando prodotti aggressivi. Attenzione però a ricordare di non metterne mai una nel microonde o rischieresti di rovinarla.

Se dovessero rimanere macchie di caffè nella tua tazza non preoccuparti, andranno via con l’acqua calda!

Come puoi vedere, ogni materiale ha delle caratteristiche che rendono la tua tazza unica e speciale. Tieni conto di questi consigli per fare in modo che le tue tazze personalizzate rimangano sempre come il primo giorno!

Camaloon usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Leggi la nostra politica dei cookie per saperne di più. Continuando nel sito stai accettando le condizioni. Grazie! Close