Tecniche per aumentare le vendite online e offline

tecniche per aumentare le vendite

In questa guida scopriamo le migliori tecniche per aumentare le vendite di ogni attività, sia negozi fisici che sul web.

Oggi, infatti, entrambi si trovano a dover affrontare una nuova sfida.

Il mercato è cambiato radicalmente negli ultimi anni, è diventato più accessibile e la concorrenza è aumentata di pari passo. Ecco perché un prodotto di qualità non sempre è sufficiente a garantire anche un buon numero di vendite.

In questo scenario non puoi fare a meno di ripensare il tuo approccio alla gestione. Devi prima conquistare i tuoi clienti e poi lottare per mantenere la loro attenzione nel tempo. Infine devi impegnarti per costruire con loro un legame forte.

Stabilisci quale obiettivo vuoi raggiungere e controlla che gli investimenti in pubblicità abbiano un impatto positivo sul fatturato. Monitora la situazione economica dei tuoi negozi e controlla il flusso di cassa e i profitti di ogni punto vendita.

Che tu gestisca uno store fisico o un e commerce, hai bisogno di fare un numero consistente di vendite (o di maggior valore) per avere una azienda vincente.

In questo articolo vedremo i consigli più efficaci e le migliori tecniche per aumentare le vendite della tua attività.

7 Tecniche per aumentare le vendite offline

tecniche per aumentare le vendite offline

Rendi attraente il tuo punto vendita

La prima cosa da fare per aumentare le vendite in negozio, è far crescere il numero di persone che scelgono di visitare il suo interno.

Ecco perché è fondamentale utilizzare la vetrina al meglio; per attirare l’attenzione dei clienti e poi sistemare i prodotti all’interno in modo da mantenere attivo l’interesse.

Per creare una vetrina di qualità cerca di trasmettere i valori del brand, così da attrarre i clienti che si sentiranno capiti.

Puoi anche modificare la disposizione dei prodotti nel tempo, in base alle feste o ad occasioni di sconto particolari.

Migliora la strategia di comunicazione all’interno del tuo negozio

Oltre alla vetrina, anche l’interno del negozio deve garantire la qualità nel processo di acquisto del cliente.

Ci devono essere ordine e chiarezza.

I prodotti vanno divisi per settori, con i cartelli dei prezzi ben esposti. Se hai molto spazio a disposizione, ad esempio, crea dei percorsi indicando i passi da fare per raggiungere determinati prodotti.

Un’altra tecnica per stimolare gli acquisti con i contenuti, riguarda il senso di urgenza che riesci a trasmettere al tuo pubblico.

Le persone odiano il pensiero di perdere cose come le offerte; se fai buon uso dei prodotti a disposizione e crei delle opzioni di sconto a tempo, li spingerai a fare acquisti d’impulso.

Riduci i tempi di attesa

Se c’è una cosa che ogni consumatore odia è la fila.

Ecco perché tra le regole da non dimenticare, rientra il giusto numero di personale nel tuo store.

Prima di pensare a come aumentare le vendite nel tuo negozio, infatti, devi essere certo di non perdere i clienti che sono già arrivati.

I consumatori hanno bisogno che il processo di acquisto sia semplice, sia online che offline.

Tutte le volte che dovranno affrontare un problema a cui non troveranno soluzioni rapide, le loro barriere d’acquisto cresceranno. Di conseguenza questo potrà significare vendite minori per la tua attività.

Proponi degli acquisti aggiuntivi

Tra le tecniche di vendita che puoi usare online e in negozio, considera l’importanza del cross selling.

Il negoziante può aumentare le vendite, proponendo al cliente dei prodotti complementari rispetto a quelli che sta acquistando.

Se hai un negozio di vestiti, ad esempio, puoi considerare oggetti con prezzi bassi come cinture o collane da abbinare ad abiti di lusso. Ogni dipendente deve ricevere la giusta formazione per capire quali sono i prodotti aggiuntivi da proporre ai clienti.

Tra gli strumenti per far acquistare prodotti complementari, c’è anche la predisposizione di parte della merce vicino alla cassa.

Se ad esempio vendi giocattoli, potrai posizionare le batterie in questa zona. Così le persone che hanno scelto un prodotto sprovvisto di pile, con molta probabilità sceglieranno anche il prodotto complementare.

Fai un regalo ai tuoi clienti

Un modo interessante per stimolare i clienti a comprare un prodotto da te, è quello di offrire un piccolo dono.

Questo li predispone in maniera positiva nei confronti della tua attività e ti mette in risalto rispetto alle altre aziende.

Ti basta regalare un piccolo gadget di merchandising della tua impresa. In questo caso ottieni un doppio vantaggio, perché fidelizzi il tuo cliente e aumenti la tua visibilità con nuovi potenziali clienti.

Puoi usare questa tecnica anche online offrendo, ad esempio, un codice sconto o dei contenuti che interessano il tuo pubblico.

Sfrutta i resi a tuo vantaggio

Tra i modi per aumentare le vendite, puoi considerare anche i resi.

Questi spesso sono visti come causa di un un problema del prodotto o del negozio, ma in realtà possiamo considerarli una opportunità.

Puoi cercare di capire cosa non andava nel prodotto in modo da trovarne uno sostitutivo. A volte bastano le parole giuste per far sentire il cliente capito e spingerlo a portare a termine un nuovo acquisto.

Parla con i tuoi clienti

Quando il cliente si trova in negozio, usa ogni occasione buona per parlarci. In questo modo imparerai a conoscerlo meglio e scoprirai come soddisfare ogni suo bisogno.

I problemi e le obiezioni andrebbero gestite in modo impeccabile dal venditore, per garantire una bella esperienza ai consumatori che vengono in negozio.

Anche il servizio clienti rientra tra gli strumenti utili per saperne di più sulla tua buyer persona.

Tutte le mail o recensioni dovrebbero ricevere risposte attente dal customer care e andrebbero utilizzate come un modo per migliorare il servizio.

La differenza tra le aziende che hanno successo o meno, spesso passa anche attraverso una buona strategia di gestione della clientela.

Trasforma i clienti in fan del brand

Il passaparola positivo è fondamentale per qualsiasi attività.

I clienti si fidano molto del giudizio imparziale da parte di persone che hanno già acquistato un prodotto.

Ecco perché devi fare qualsiasi cosa per avere un feedback positivo da ogni cliente. Migliora il processo d’acquisto e impara a gestire i problemi. Spingi ogni cliente soddisfatto a consigliarti a parenti e amici e a recensirti sui social media.

7 Tecniche per aumentare le vendite online

tecniche per aumentare le vendite online

Migliora la brand awareness per fare più vendite

Un cliente che ancora non ti conosce deve potersi fare un’idea sul tuo negozio nel minor tempo possibile.

L’attenzione che le persone hanno online è davvero scarsa. Per questo devi porti immediatamente come un’autorità del settore e rendere il processo di vendita semplice e interessante.

Ecco perché è fondamentale che il tuo negozio lavori sulla brand awarness, concentrandosi non solo sulle vendite ma anche sulla visibilità del marchio.

Usa gli annunci per aumentare le vendite

Un metodo rapido per avere più visibilità è quello di usare la pubblicità online.

In questo caso potrai optare per gli annunci su Google, che ti permettono di posizionarti in cima alla pagina per determinate parole chiave.

Oppure puoi scegliere di mostrare la tua promozione ad un numero maggiore di persone sui social. Questo ti consente di stabilire un budget e poter misurare con precisione i risultati del processo di vendita.

A differenza della pubblicità classica in televisione o in radio saprai esattamente qual è il ritorno sull’investimento e se effettivamente hai ottenuto un profitto grazie alla promozione.

Il tuo negozio non è rintracciabile se non sfrutti la SEO

Quando le persone cercano qualcosa, vanno quasi sempre su Google.

Ecco perché se non hai una pagina internet, non esisti. Non importa se concentri le tue vendite online o offline, dovrai comunque essere rintracciabile sui motori di ricerca per poter essere trovato.

Per posizionarti in alto nelle ricerche su Google, devi sfruttare al meglio le potenzialità della SEO.

Attraverso le parole chiave puoi dare visibilità al tuo negozio e farti trovare dai clienti interessati ad un tipo di prodotto. In questo modo puoi rispondere ad una esigenza specifica e aumentare le tue probabilità di concludere una vendita.

Un cliente soddisfatto ti aiuta a migliorare la tua reputazione

Quando concludi una vendita e fornisci un servizio in grado di superare le aspettative, chi acquista sarà certamente soddisfatto. Di conseguenza sarà più propenso a parlare bene di te, con amici e parenti ma anche online.

Spingi ogni tuo cliente a farti una recensione sui motori di ricerca e sui social media.

Questo aiuta a migliorare la percezione del tuo brand e può stimolare le vendite del tuo negozio.

Le persone si fidano molto dei pareri di altri clienti soddisfatti e tu non devi lasciarti scappare questa occasione.

Analizza i dati e migliora il tasso di conversione

Uno dei vantaggi principali della promozione online è che puoi misurare i tuoi risultati e imparare a conoscere meglio i tuoi clienti.

Mattiamo il caso che tu scelta la promozione attraverso Facebook. Potrai analizzare in breve termine le caratteristiche dei clienti interessati alla tua promozione e proporre le vendite anche ad un pubblico simile. Allo stesso tempo avrai delle interazioni e riceverai dei commenti che possono aiutarti a conoscere meglio i tuoi acquirenti.

Tutto questo ti fa capire come la misurazione dei dati può aiutarti a migliorare il processo di vendita e la relazione con i tuoi clienti.

Crea un programma fedeltà

Un buon metodo per rafforzare il legame con i tuoi clienti è quello di creare una tessera a punti.

In questo modo i tuoi clienti saranno incentivati a tornare nel tuo negozio e tu avrai maggiori possibilità di concludere una nuova vendita.

Per rendere interessante l’iscrizione al programma fedeltà regala qualcosa ai tuoi clienti; può essere una percentuale di sconto o qualsiasi cosa abbia un valore per loro.

Aumenta le vendite con il cross selling

Per aumentare le vendite di un determinato prodotto, puoi proporre il suo acquisto insieme ad un altro complementare.

Se nel tuo negozio online vendi giocattoli per bambini ad esempio, puoi incentivare la vendita delle batterie come prodotto aggiuntivo.

La cosa più importante in questa tecnica è il timing; in genere è bene proporre il prodotto complementare nella fase finale della vendita, quando il cliente è già pronto ad acquistare il bene principale.

Quindi puoi inserire i prodotti complementari quando il cliente aggiunge quello principale al carrello nel tuo negozio.

Tecniche per aumentare le vendite – FAQ

tecniche per aumentare le vendite

Come aumentare le vendite di un negozio?

In questo articolo abbiamo visto le tecniche per aumentare le vendite online e offline del tuo negozio. Abbiamo capito che spesso un buon prodotto non è sufficiente e che bisogna applicare strategie di visibilità e promozione per stimolare le vendite.

Come aumentare le performance di vendita?

Attirare e mantenere l’attenzione del cliente è la sfida più dura che ogni azienda deve affrontare oggi. Per questo è importante mettere in atto le giuste strategie per accrescere la brand awarness e migliorare la reputazione del negozio. Questi elementi sono indispensabili per aumentare le vendite o la spesa media dei clienti in negozio.

Come aumentare le vendite on line?

In questo articolo abbiamo analizzato i metodi per aumentare le vendite del tuo e commerce.

Si tratta di tecniche semplici, che potrai mettere in pratica nel tuo negozio a partire da domani.

Ma abbiamo anche visto che esistono delle strategie fondamentali di lungo periodo che devi considerare per il successo della tua attività.

Il marketing della tua azienda dovrà necessariamente includere tecniche di questo tipo, per riuscire ad attirare più clienti e costruire una forte relazione con loro. Solo così potrai aumentare le vendite in maniera naturale ed ottenere gli obiettivi che ti eri prefissato.

Quali sono le tecniche di vendita più efficaci?

Abbiamo visto le tecniche che puoi applicare per migliorare le vendite del tuo negozio online e offline. Abbiamo anche capito che questi due mondi sono legati e che al giorno d’oggi per essere rintracciato devi essere presente sul web.

Insomma, in qualunque mercato opera la tua azienda non puoi fare a meno di conoscere le strategie adatte ad aumentare le vendite.

Conclusioni

tecniche per aumentare le vendite

Nel nostro articolo ti abbiamo dato tutti i consigli più utili per aumentare le vendite del tuo negozio ed ottenere il successo che meriti.

Abbiamo analizzato nel dettaglio i metodi più efficaci, sia che la tua azienda operi online che offline. Ma ci siamo resi conto che non esiste un netto confine tra questi due ambiti e che al giorno d’oggi è necessaria la presenza sul web, anche se vendi i tuoi prodotti fisicamente.

Allo stesso tempo  abbiamo compreso che gli strumenti per aumentare le vendite da soli non sono sufficienti a garantire maggiori profitti. Questi, infatti, vanno sempre inseriti all’interno di una più ampia strategia di marketing dell’azienda.

Così, per avere più acquirenti o aumentare la spesa media, è fondamentale avere obiettivi più ampi e una visione d’insieme rispetto al mercato in cui si opera.

Sarà indispensabile lavorare sulla visibilità del brand attraverso le promozioni e la SEO, per essere riconosciuti come un’autorità del settore. Così come è fondamentale avere una buona reputazione online, attraverso ottimi prodotti ed un servizio clienti impeccabile.

Se ci pensi bene, che senso avrebbe vendere di più e poi rovinare tutto con un servizio scadente?

A lungo andare questo porterebbe sempre meno consumatori a sceglierti e finiresti per allontanarti dall’obiettivo che ti eri prefisso.

Speriamo che queste linee guida ti aiutino ad avere maggiore consapevolezza sulla gestione delle vendite, ma anche sulle strategie di marketing più efficaci.

Adesso non ti resta che valutare bene quello che vuoi raggiungere e metterti al lavoro per ottenerlo!

Camaloon usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Leggi la nostra politica dei cookie per saperne di più. Continuando nel sito stai accettando le condizioni. Grazie! Close