Tutto quello che ti serve sapere per scegliere le tue penne personalizzate

Hai fatto bene a scegliere le penne personalizzate, perché sono sicuramente il gadget più apprezzato e più utilizzato. Ma soprattutto, possiamo personalizzarle in tanti modi diversi, a seconda del tipo di grafica che vogliamo, della qualità della penna, del prezzo o dei valori che vogliamo trasmettere: dalle penne stampate in tampografia a quelle incise a laser, dagli ordini di grande quantità e a prezzo ridotto fino alle penne in legno o antibatteriche trattate con gli ioni argento.

Vediamo allora quali sono le tipologie di stampa e perché sceglierne una oppure un’altra.

Tampografia: per tutte le forme, le grafiche e i materiali.

Chiamata anche stampa a tampone, è uno dei metodi più utilizzati, perché è economico e perché permette di stampare su superfici irregolari, oltre che di realizzare piccole scritte o disegni dettagliati, adattandosi a tutte le forme e i materiali più comuni. Funziona come un vero e proprio tampone, uno stampo riempito di inchiostro che viene trasferito sul corpo della penna formando il disegno prescelto, in un massimo di 4 colori.

Serigrafia per grandi volumi di stampa.

Anche questo è un metodo di stampa  molto comune, attraverso cui il disegno viene trasferito sul corpo della penna attraverso una matrice di tessuto che fa passare l’inchiostro. La stampa serigrafica dura a lungo nel tempo, costa poco e quindi è molto adatta alla stampa di grossi volumi, con ottimi risultati in termini di resa grafica.

Stampa digitale per immagini, foto e dettagli.

Questa tecnica richiede una vera e propria stampante digitale con una testina che trasferisce l’inchiostro sul corpo della penna, come una vera e propria stampante di casa o da ufficio. È utilizzata per stampe a colori di diverse tonalità, loghi che richiedono buoni dettagli grafici, ma soprattutto per immagini e fotografie. È abbastanza economica, ma ha il limite di non riuscire a stampare sull’intera superficie della penna, per esempio non sulle sporgenze o su superfici particolarmente minute.

Stampa a incisione: il massimo della qualità.

Con la stampa a incisione è il raggio laser che crea un solco sull’oggetto, un disegno inciso sulla superficie della penna. Questa tecnica è permanente, ecologica ed estremamente precisa. La stampa a incisione rappresenta sicuramente la soluzione più elegante, soprattutto sulle penne in metallo, ma proprio per questo è leggermente meno economica delle altre tecniche di stampa.

Stabiliamo il budget, il target del nostro gadget e il tipo di personalizzazione che vogliamo stampare: con questi tre fattori andremo a scegliere la tecnica di stampa che si adatta meglio alle nostre esigenze.

Camaloon usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Leggi la nostra politica dei cookie per saperne di più. Continuando nel sito stai accettando le condizioni. Grazie! Close