Micaela Giuseppone
Frontespizio vetrinaok

"Ogni creazione che vedete è parte della mia anima. Sono le mie emozioni, i miei quadri trasformati per voi, perché l'arte va creata, vissuta, e condivisa... ogni giorno."

Nasce a Roma il 16 febbraio 1976, città dove vive e lavora. L'energia ed il movimento sono il tratto distintivo dell'artista, che espone in Italia e all'Estero con mostre personali e collettive. Con le sue opere vuole esprimere il suo animo, affermando come si può rappresentare se stessi ricercando nel concetto dell'essere il sinonimo dello spirito, come se fossimo in un sogno.

CRITICA:
"...ricordano gradevolmente certe figure di Matisse nel suo ultimo periodo."
"...L'essere umano è indagato nella sua universalità mediante un linguaggio espressivo, capace di cogliere le sfumature più sottili della comunicazione tra l'uomo e il suo contesto sociale. L'arte di Micaela Giuseppone ci richiama al senso di condivisione che l'epoca contemporanea sta perdendo."
"...Un richiamo a Keith Haring, artista ricercatore e propugnatore della sottocultura urbana degli Stati Uniti anni '80, le opere di Micaela Giuseppone richiamano alla memoria emozioni, ricordi e condanna civile in una particolare commistione tra ragione, sentimento, e musica."

PRINCIPALI MOSTRE:
- COLORIDA ART GALLERY (LISBONA) - BARCELONA SHOWCASE (CASA BATLLO' - BARCELONA) - GALLERIA VITTORIA (VIA MARGUTTA - ROMA) - ESPACE ART GALLERY (BRUXELLES) - CARROUSEL DU LOUVRE (PARIGI) - HOWARD JOHNSON ART MAP GALLERY (WENZHOU - CINA) - THE 12th WEST LAKE ART FAIR (HANGZHOU - CINA) - INDIANA UNIVERSITY (KOKOMO - USA) - PLA DE PALAU (GIRONA - SPAGNA)