Spedizione gratuita per ordini da 70€ a 3500€

10 tendenze di interior design nel 2022/23

Abbiamo esaminato 10 tendenze di interior design per il 2022/23 che riteniamo domineranno quando le persone rinnovano e creano i loro migliori spazi abitativi.

Puoi pensare che quando i tempi sono difficili è difficile pensare alle tendenze. Ma c’è qualcosa nel fatto che sono i tempi a dare forma alle tendenze, quindi anche per gli interni. E abbiamo avuto tutto il tempo per pensare a come vogliamo la casa negli ultimi due anni, quindi forse ne siamo diventati più consapevoli?

1. Armonia naturale

Quando le cose vicine diventano poco chiare e insicure, tendiamo a cercare l’origine della natura. Alcuni li chiamano effetti organici e visivi. È una questione di design che non è originariamente creato dall’uomo, ma che ha in sé una sicurezza intrinseca.

Le forme organiche portano la natura nello spazio domestico e sono una tendenza interna che è qui per restare. L’arco, le onde, i colori: creano un insieme impressioni morbide e piacevoli.

Gli ornamenti organici si concentrano anche su tutto ciò che è eterno e sostenibile. La combinazione può essere utilizzata anche nei nostri interni quando vogliamo creare le nostre stanze più belle.

2. Usa i pastelli

Quando le cose sembrano grigie all’esterno, aiuta con i colori in casa che hanno pastelli tenui. E questo ci fa pensare che i colori in casa siano una delle 10 tendenze di interior design nel 2022/23 da tenere d’occhio. Non sarà più bianco gesso, nero e grigio, ma pastelli color menta, beige, rosa, azzurro e così via.

Interior design

Pantone ha scelto Very Peri come colore dell’anno, forse riesci a trovare un buon abbinamento dei colori per la tua casa? Scopri di più su colori e design negli altri post del nostro blog.

3. Nostalgia e decadenza

Le tendenze spesso riguardano il guardare indietro e l’essere ispirati dal meglio del passato. Lo stile gregoriano è tornato per restare, uno stile che abbraccia equilibrio e proporzioni nei materiali e nei tessuti.

Le tendenze di interior design 2022/23 saranno una combinazione degli anni 1920 e 2020, in cui gli stili moderni si mescolano a quelli nostalgici. Scelte di colore mescolate a tappeti orientali e lampadari in vetro creano stanze ariose dove “less is more”. L’interno comprende decorazioni eleganti con porcellane e vasi alti.

4. Riutilizzo e riciclabilità

L’abbiamo toccato, ma il cambiamento verde è alle porte e si riflette anche nelle tendenze degli interni di quest’anno. Non parliamo solo di materiali organici nei mobili, ma anche di interi arredi, pareti e soffitti.

I vecchi mobili che possono essere riparati e riutilizzati diventano parte dei nuovi interni. Le vecchie piastrelle del bagno possono essere levigate e rese come nuove, i pannelli possono diventare nuove pareti.

Una delle tendenze degli ultimi anni è stata quella di cercare di ottenere nuovi proprietari per arredi e interni che si desidera sostituire, in modo che possano costruire in modo economico, sostenibile e per molti anni con materiali riciclabili.

5. Mobili esclusivi

Ciò che è di alta qualità è anche sostenibile. Dura più a lungo e ha un comfort migliore. Soprattutto quando si tratta di interni e mobili, vediamo una crescente tendenza all’esclusività. Questo porta a una tendenza con meno cose all’interno, che hanno un valore maggiore.

Questa tendenza ha portato più designer locali a vendere i loro prodotti, il che è importante per il business. Il coinvolgimento locale può portare alla comparsa e all’arrivo di nuovi designer, in modo che anche la loro arte entri sulla mappa.

6. Fusione di stili diversi

Uno stile di cui si è parlato molto nel 2022 è il Japandi. Questo è uno stile di arredamento che combina il meglio del design giapponese e scandinavo.

Ma cos’è esattamente lo stile Japandi? Per capirlo, devi guardare i due stili interni separatamente. La tradizione giapponese si basa su caratteristiche minimaliste con elementi naturali. Il punto è dare spazio al piacere.

Viene spesso fuori la parola zen, che possiamo tradurre come qualcosa che dovrebbe dare intuizione e risveglio.

Il design scandinavo riguarda la scelta di materiali naturali con linee robuste. Significa forme geometriche di legno e pietra. Gli stili includono molti elementi simili, ma insieme creano un’incredibile dinamica con espressioni moderne ed eleganti.

Terra, fuoco, aria e acqua sono elementi che ricorrono in Japandi. L’attenzione all’uso del legno e dei minerali sono caratteristiche evidenti.

Camaloon ama il Giappone e ha una gamma di prodotti realizzati con materiali organici che puoi utilizzare per decorare la tua casa. Dai un’occhiata ai nostri cartelli in legno personalizzato con cui puoi decorare le tue stanze preferite.

7. Nucleo di disordine

Nucleo di disordine, una tra le tendenze per interior design apparsa qualche anno fa, ma che ora si è trasformata in un elemento da non sottovalutare. Il concetto riguarda l’arte classica, come dipinti con cornici intagliati e design giocoso con umorismo e risate.

Da qui nasce anche l’idea di creare tu stesso l’interno, in una specie di fai-da-te dove ti è permesso sbagliare. Una tendenza da cui sempre più persone traggono ispirazione è quella di acquistare vecchi mobili e ristrutturarli da soli. È sostenibile e salutare per l’economia. Fa anche bene alla creatività, per allontanarci da tutto il tempo che siamo sui social media in un mondo virtuale.

8. Mobili modulari per un migliore utilizzo

Nel 2022/23 vediamo anche una tendenza in cui non usiamo le stanze come prima. Abbiamo già un ufficio a casa e una palestra in soggiorno, ma la tendenza non si ferma qui. La creazione di zone diverse è importante per il benessere di coloro che vivono in casa e lo vediamo svolgersi con mobili più flessibili e spazi adattabili.

Il fatto che la casa sia diventata sia un luogo di lavoro, una sala hobby e un’area di attività significa che abbiamo bisogno di soluzioni più intelligenti. I mobili modulari sono qui per restare.

9. Lavoro manuale come decorazione

Da diversi anni facciamo parte di tendenze che vanno verso il ricamo. Poi pensiamo a cucire, lavorare a maglia, forgiare e altro ancora. L’abbiamo portato nella casa moderna nel 2022/23.

Potrebbe essere perché la società è stata chiusa e più persone hanno avuto bisogno e non ultimo di tempo per immergersi in nuovi hobby creativi. Ciò è evidente nel fatto che trasciniamo vecchi strumenti nell’arredamento e utilizziamo tessuti e materiali in un modo completamente nuovo.

La tessitura di cesti, il cucito di tappeti e il macramè sono solo alcune delle cose che vediamo di tendenza nel 2022/23.

10. Più tempo in cucina

Una tendenza nel 2022/23 è che useremo la cucina in diversi modi. Non solo come stanza in cui cuciniamo, ma anche seduti intorno all’isola della cucina per lavorare e fare i compiti.

Ma anche altre cose, tra cui fare hobby come il ricamo e l’arte. Il punto è probabilmente che portiamo qui le nostre capacità creative. Ha qualcosa a che fare con il modo in cui vogliamo che la casa sia intorno a noi. Frontali della cucina in tutti i colori e forme possibili, mix di materiali e stili e moduli di diversi produttori.

La cucina diventa il nuovo punto di incontro della famiglia, dove le persone vanno e vengono e l’attività è alta. Può significare che viviamo di più insieme, abbiamo meno spazio per giocare e che siamo semplicemente più a casa.

10 tendenze dell’interior design nel 2022/23: quali stai cercando?

Le nostre case sono l’ambiente in cui ci sentiamo più a nostro agio. È qui che vivremo insieme. Gli interni sono importanti per noi, molto più di quanto ci rendiamo conto. Si tratta di forme morbide, colori tenui, moduli e usi cambiati. Le tendenze sono in continua evoluzione, ma quali sceglierai nel 2022/23?

Abbiamo ora esaminato 10 tendenze di interior design nel 2022/23, che riteniamo appariranno in migliaia di case in tutto il paese. Scopri di più su tendenze, interni e design nel nostro blog, costantemente ricco di contenuti. Qui arriviamo con buoni consigli e suggerimenti, da cui speriamo tu possa trarre ispirazione.

Camaloon usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Leggi la nostra politica dei cookie per saperne di più. Continuando nel sito stai accettando le condizioni. Grazie! Close