8 Idee promozionali per il negozio

idee promozionali per il brand

Le idee promozionali per il negozio sono fondamentali per la sopravvivenza di ogni azienda. Sono attività importanti non solo per aumentare le vendite, ma anche per farti conoscere da nuovi acquirenti.

La promozione è il modo più efficace per attirare la clientela in negozio e spingerla a fare acquisti di maggior valore.

Attenzione però, perché non basta fare uno sconto per garantire il successo della tua attività.

Le offerte vanno fatte nel modo giusto e al momento migliore. Devono essere parte di una strategia di marketing coerente con il brand che ti aiuterà a vendere più prodotti o ad aumentare la spesa media di consumatori.

Nell’articolo di oggi capiamo cosa sono le promozioni e come puoi ottenere risultati eccezionali con le idee giuste. Analizzeremo nel dettaglio 8 esempi di idee promozionali per il negozio e ti daremo dei consigli utili per metterle in pratica a partire da domani nella tua attività.

Cosa sono le promozioni di vendita (e perché sono importanti per il tuo negozio)

idee promozionali per il negozio

Le promozioni sono tutta quella serie di attività che le aziende mettono in pratica per attrarre i clienti in negozio e spingerli a comprare qualcosa.

Non sempre però questo porta anche a maggiori profitti, perché il motivo dietro ad una campagna potrebbe essere anche avere più visibilità.

Quindi prima di pensare che una promozione è stata inutile solo perché non ha generato vendite, bisogna chiarire qual era il fine di partenza dell’azienda.

Ecco perché partiamo dall’analisi del tuo scopo, per arrivare poi a capire quanto siano importanti le offerte per il tuo negozio.

Definisci i tuoi obiettivi e crea un piano per raggiungerli

Tutte le campagne di marketing di successo partono dalla definizione del loro fine.

D’altronde come sarai in grado di capire che hai raggiunto un risultato, se non lo stabilisci?

I negozi che crescono più velocemente sono quelli che puntano molto sulla promozione e che capiscono come sfruttarne le potenzialità.

Un modo molto utile per identificare gli obiettivi è quello di delinearne correttamente le caratteristiche. Secondo una definizione condivisa, un buon obiettivo dovrebbe essere SMART:

  • Specifico: chiaro in tutte le azioni da mettere in atto nelle varie fasi.
  • Misurabile: si possono misurare i dati per capire quanto è vicino l’obiettivo.
  • Raggiungibile: non deve essere né troppo semplice da ottenere, né troppo complicato.
  • Rilevante: il motivo per cui bisogna raggiungere l’obiettivo.
  • Definito nel tempo: bisogna definire le tappe e i tempi necessari per raggiungere l’obiettivo.

Conoscere i clienti è la base di ogni strategia

clienti

Una promozione difficilmente funzionerà, se non sai quali tasti toccare per attirare i tuoi clienti.

Ecco perché dovresti sempre partire dall’identificazione della tua buyer personas, andando ad identificare le caratteristiche e i valori di chi dovrebbe fare acquisti da te.

Per questo, che tu abbia un negozio fisico oppure online, non perdere occasione per fare domande e capire meglio le persone che sono in target.

In entrambi i casi puoi sfruttare le potenzialità dei social network per conoscere i loro reali desideri.

Non temere di disturbare!

Puoi creare anche un semplice sondaggio ed inviarlo tramite newsletter; ricorda sempre di includere un omaggio per spingere il cliente a rispondere alle domande e dedicarti il suo tempo.

Coinvolgi il cliente

I social media sono perfetti per questo scopo e ci sono tanti modi in cui possono aiutarti a rendere partecipi i clienti.

Crea dei contest sulla tua pagina facebook e invita gli utenti a registrarsi sul tuo sito per avere più traffico organico, ad esempio. Oppure partecipa alle conversazioni con i clienti in target e fai notare il tuo marchio posizionandoti come un’autorità nel settore. O ancora crea un blog in cui parli di argomenti che i tuoi clienti amano.

Tra l’altro parlare con i propri clienti può essere anche un modo per farsi venire in mente nuove idee promozionali.

Ecco perché negozi fisici e online dovrebbero vedere come positiva qualsiasi interazione del cliente con la loro attività.

Dai una motivazione

Le persone sono pigre. Per questo devi cercare lo stimolo giusto per spingerli a fare una determinata azione.

Quindi vanno bene tutti i tipi di offerta che riescano ad attirare l’attenzione e poi diano un motivo valido per concludere l’azione.

Ad esempio le campagne sui social media che propongono un omaggio se il cliente lascia il suo indirizzo email. Oppure sconti sui prodotti se si presentano in negozio con un voucher.

Se invece i tuoi clienti tipo non usano internet, prova con i canali classici.

Volantini e sms sono ancora utili per le aziende e possono dare comunque visibilità al tuo marchio.

Oppure prova una volta a far recapitare una tua lettera direttamente nella cassetta della posta a casa, ad esempio; in un mondo in cui se non hai un sito non esisti, un messaggio così vintage non passerà certamente inosservato.

Vendi la soluzione o l’esperienza, non solo il prodotto

Quando cerchi idee promozionali, non sottovalutare il potere del racconto.

Infatti ogni articolo che vendi nel tuo negozio può diventare attraente per i tuoi clienti, se fai la promozione nel modo giusto.

Il classico esempio di marketing è quello del “vendere il buco, non il trapano”. Questo significa che devi parlare dei vantaggi che il cliente avrà comprando i tuoi prodotti o dei servizi accessori che rendono l’esperienza speciale.

Mantieni la coerenza con il marchio

Qualsiasi promozione tu scelga di fare, ricorda che non dovrà mai scontrarsi con i valori del brand.

Questo porterebbe ad una perdita di credibilità, che è la cosa peggiore per ogni negozio.

Facciamo un esempio per capire meglio.

Se ti proponi come marchio di abbigliamento sostenibile, la promozione giusta potrebbe essere quella che propone uno sconto sui nuovi prodotti ai clienti che portano al negozio dei vecchi capi usati.

Le promozioni sono vetrine

vetrine

Pensa alle offerte come ad una vetrina per i tuoi prodotti.

Ogni offerta ha successo quando stabilisci chiaramente cosa vuoi ottenere dalla promozione e trovi il modo giusto per farlo.

Quanto è importante il mondo del web?

Anche se hai un negozio fisico, non trascurare la tua presenza online e dai modo ai potenziali clienti di trovarti.

Ogni volta che qualcuno cerca un ristorante, prende il telefonino e va su Google. Per questa ragione se i tuoi negozi non hanno un sito, un account Mybusiness o una pagina social, non esistono.

Internet ti permette di farti trovare dai clienti che sono pronti a fare un acquisto ed è un’opportunità che la tua attività non può perdere.

Secondo aspetto fondamentale è quello che riguarda le promozioni direttamente sui social; perché le persone passano molto tempo libero sulle piattaforme e tu hai modo di raggiungere il tuo cliente ideale anche con un budget contenuto.

Adesso vediamo insieme alcuni consigli per realizzare al meglio le tue campagne di marketing e quali tipi di offerte si adattano alla tua attività.

8 Idee promozionali per il negozio

idee promozionali per il negozio

Compra un prodotto, l’altro ti costa la metà

Si tratta di una promozione utile ad aumentare la spesa media quando gli acquirenti sono in negozio.

Il fatto di avere una occasione di sconto infatti, li porterà ad aumentare il numero di prodotti che scelgono.

Per farli arrivare in negozio, prova a mandare degli inviti tramite la casella mail a chi già ha comprato da te e racconta la promozione.

Questa promo può essere uno strumento utile per spingere all’acquisto anche in quei periodi in cui sono meno propensi agli acquisti.

Promozioni con i punti fedeltà

Le tessere premio sono uno strumento di fidelizzazione.

Se hai clienti che hanno fatto almeno un acquisto, puoi proporre l’iscrizione al gruppo e in cambio chiedere il loro indirizzo email.

Si tratta di una tecnica di promozione molto potente per aumentare i tuoi contatti.

Così ti assicurerai non solo una maggiore probabilità che tornino a comprare da te, ma anche la possibilità di poter comunicare qualsiasi novità nel modo più efficiente.

Sconti in base a come sei

Alcune imprese propongono promozioni sul prezzo del prodotto con uno sconto in base alle caratteristiche dei clienti.

Ad esempio l’età, quindi più sei anziano e meno paghi.

Questa tecnica è ottima per attrarre persone di diverso tipo a seconda del tuo target e anche per far pubblicità al negozio con una promozione originale.

Fai un regalo

Crea i tuoi gadget e sfrutta le potenzialità del merchandising per dare maggiore visibilità al tuo marchio.

Con questo tipo di promozioni puoi regalare un gadget con il tuo brand con ogni prodotto acquistato.

Con pochi Euro avrai un doppio vantaggio; da una parte farai un regalo ai tuoi clienti e dall’altra avrai più probabilità di farti notare quando lo useranno.

Pensa, ad esempio, alle borse personalizzate, che catturano l’attenzione dei passanti con la loro grande superficie di stampa. Oppure semplicemente delle calamite personalizzate, che hanno molte probabilità di essere usate e notate sul frigo dei tuoi clienti.

Portami questo e ti regalo quest’altro

Alcuni negozi utilizzano questa tecnica come esca per far tornare i clienti in negozio.

Ad esempio con la campagna “back to Mac”, la nota compagnia di cosmetici invita le clienti a portare un tot di confezioni vuote per ricevere un prodotto omaggio.

Una volta che le persone arrivano, sta alla bravura dei venditori riuscire a proporre l’acquisto di altri cosmetici.

Promozioni speciali

Una campagna molto efficace è quella che prevede la vendita di determinati prodotti a prezzi scontati solo in alcuni giorni.

Se fai sentire ai clienti che potrebbero perdere una occasione, entrerà in gioco la FOMO “fear of missing out” (la paura di perdere qualcosa).

Il fatto è che le persone non vogliono rinunciare ad un omaggio, quindi puoi utilizzare questo meccanismo psicologico per le tue promozioni.

Collabora con un’organizzazione di beneficenza

Organizza un evento per sponsorizzare una causa che ti sta a cuore.

Questo tipo di promozioni ti permettono di dare visibilità al tuo negozio e di raccontare chi sei.

Così le persone che si rispecchiano in quei tuoi stessi principi potrebbero venire a sapere della tua esistenza e trasformarsi in clienti.

Scegli il momento giusto

Le festività sono occasioni perfette per aumentare l’affluenza nei negozi, perché i clienti sono più propensi a fare acquisti.

Vediamo insieme le idee promozionali per il negozio che puoi utilizzare per le feste.

Rendi il tuo marketing natalizio emozionante

idee promozionali NAtale

Il Natale è la festività dei regali!

Crea delle promozioni che tocchino il cuore dei clienti e venderai più prodotti (o con prezzi più alti).

Ricorda di programmare la vendita in anticipo, in modo da poter garantire la disponibilità del prodotto entro la data dei festeggiamenti.

Includi Halloween nel tuo piano

idee promozionali Halloween

Halloween rientra di fatto tra le festività più sentite anche in Italia.

Un’altra buona occasione per promuovere uno sconto particolare nei tuoi negozi e spingere il tuo cliente tipo a fare acquisti anche in questo periodo.

Tieni a mente Black Friday e Cyber Monday

Black friday e Ciber monday

Queste occasioni sono l’esempio tipico di promozione, ma fai attenzione a come scegli di usarle.

Chi non ha mai comprato i regali di Natale o il telefono di ultima generazione approfittando degli sconti?

Ebbene, magari ti stupirà il fatto che i prezzi durante questo periodo non sono sempre più bassi.

L’analisi di Altroconsumo rispetto allo scorso anno ha rivelato che alcune tipologie di prodotti (come ad esempio i televisori) sono aumentati in media di quasi il 26%.

Se scegli di partecipare alle promozioni di questo periodo con i tuoi prodotti, non fare l’errore di gonfiare il prezzo iniziale.

I consumatori sono sempre più attenti e hanno strumenti migliori per accorgersi di una vendita “truccata”. Una promozione falsa rischia così di rovinare la reputazione del tuo brand e peggiorare le tue vendite.

Il punto dolente delle promozioni in negozio

I negozianti spesso confondono le promozioni con gli sconti.

In effetti, la semplice vendita dei prodotti ad un prezzo minore può non avere nessun effetto positivo per l’azienda.

Ma le promozioni dovrebbero essere qualcosa in più che un semplice sconto.

Ogni offerta dovrebbe avere alle spalle una strategia di marketing e un obiettivo specifico.

Bisognerebbe conoscere il cliente e capire il tipo di promozione che fa al caso suo.

In quest’ottica le offerte non sempre includono anche la vendita. Possono essere un modo per dare più visibilità al sito, ad esempio. Quindi devi considerarle come un investimento e devi imparare a misurare i risultati per capire se sono state campagne di successo.

Cosa fare quando sei a corto di idee promozionali per il negozio.

Sarà capitato anche a te un momento di incertezza in cui sembrano mancarti le idee.

Non è il caso di preoccuparti, devi mettere in conto che tutti prima o poi provano questa sensazione.

In questi casi meglio staccare tutto e prendere una pausa. Al rientro avrai la mente fresca e sarai pronto a metterti in gioco con strategie originali.

Inoltre, dopo la lettura di questo articolo avrai sicuramente qualche buono spunto da cui partire.

Adesso tocca a te!

Idee promozionali per il negozio – FAQ

idee promozionali per il negozio

Cosa fare per attirare clienti in negozio?

Crea delle campagne specifiche per i bisogni dei tuoi clienti. Se sai quali sono i tasti giusti da toccare e metti in pratica tutti i nostri consigli, avrai la fila davanti al tuo negozio.

Come si fa una promozione?

Stabilisci il tuo obiettivo e capisci cosa vuole il tuo cliente tipo. Segui tutti i suggerimenti che ti abbiamo dato oggi e il successo è garantito!

Come aumentare le vendite in un negozio di abbigliamento?

Un buon venditore sa che solo una piccola percentuale di coloro che visitano il negozio poi fanno un acquisto. Ecco che le promozioni sono importanti sia per aumentare il numero di clienti che visita il negozio, sia per portarli a comprare più prodotti.

Come pubblicizzare una promozione?

Che tu abbia un negozio fisico oppure online, il consiglio non cambia. Sfrutta i mezzi che internet ti mette a disposizione e usa i social media per raggiungere moltissime persone con un budget relativamente contenuto.

Camaloon usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Leggi la nostra politica dei cookie per saperne di più. Continuando nel sito stai accettando le condizioni. Grazie! Close